Quando la realtà supera la fantasia

Lo so che è difficile crederci, ma… Civati è uscito dal Pd:

Per ragioni di coerenza passo al gruppo misto, nella considerazione che anche il gruppo del Pd lo sia diventato, avendo accolto parlamentari di tutte le provenienze.

Ciò comporta, come conseguenza, che io lasci il Pd, cosa che non avrei mai fatto, ma ormai il Pd è un partito nuovo e diverso, fondato sull’Italicum e sulla figura del suo segretario. Chi non è d’accordo, viene solo vissuto con fastidio.

Non per dire, ma sono esattamente alcune delle considerazioni fatte per mesi e mesi proprio su questo blog – a volte sono proprio un mago… – ma che Civati non riusciva proprio – chissà perché – a farsele entrare in testa. Facendo così passare troppo tempo. Tanto che adesso l’impressione è che non sia lui a voler andare via ma piuttosto Renzi a metterlo alla porta. Peccato. Se solo cioè avesse avesse trovato il coraggio di farlo quando sbattere la porta sarebbe servito almeno a qualcosa…