Mancini la garanzia che Thohir dovrà per forza investire

Roberto Mancini con Michael Bolingbroke durante la conferenza stampa di presentazione

Roberto Mancini con Michael Bolingbroke durante la conferenza stampa di presentazione

A parte l’aver riportato un minimo di entusiasmo, il ritorno di Roberto Mancini è importante perché secondo me rappresenta una garanzia per noi tifosi che Erick Thohir non potrà più nascondersi dietro l’alibi dei debiti come ha fatto da un anno a questa parte.

A differenza di Mazzarri, costretto com’era ad accettare solo saldi di stagione, Mancini sembra avere sufficiente forza per pretendere da Thohir investimenti adeguati. Anche perché nel qual caso la società dovesse tirarsi indietro, Mancini potrebbe anche decidere di andarsene.

Come scrive Fcinter1908 – Mancini si fida a metà: sì all’Inter ma può rescindere per 15 giorni se… – il tecnico marchigianio deciderà se rimanere oppure no all’Inter sulla base di quanto Thohir deciderà di investire sul mercato:

Mancini potrà rescindere il vincolo tra il 30 giugno e il 15 luglio 2015 nel caso l’Inter non avesse la forza di costruire una rosa competitiva.

Più chiaro di così. Le chiacchiere, insomma, stanno a zero. Caso mai a Thohir venisse in mente di allungare ulteriormente i tempi, Mancini saluta tutti. Ebbene sì, i toscani avranno pure dalla loro parte la forza della storia, della cultura e della tradizione, ma i marchigiani non li freghi mai.

4 pensieri su “Mancini la garanzia che Thohir dovrà per forza investire

  1. wwayne

    A mio giudizio quei 15 giorni era più furbo farli coincidere con gli ULTIMI giorni di calciomercato, non con i primi. A inizio Luglio ci sta di non avere ancora comprato nessuno, a fine Agosto decisamente meno.

    Mi piace

    1. nino44

      e chi lo sa…magari cambieranno drasticamente i parametri della programmazione…
      tutto dovrà essere definito a inizio ritiro???
      non sarebbe mica una cattiva idea

      Mi piace

      1. wwayne

        Sono accordo con te, gli acquisti prima li fai e meglio è. Se un giocatore lo compri a fine mercato, poi devi aspettare la decima giornata prima che si sia integrato perfettamente negli schemi della squadra; se invece lo compri appunto a inizio Luglio, per la prima giornata è già pronto. Grazie per la risposta! : )

        Mi piace

I commenti sono chiusi.