Era ora: il gol che vale doppio in trasferta non va più bene

Nel 2003 l'Inter fu eliminata in Champions da Mediaset per aver subìto un gol in trasferta a... San Siro

Nel 2003 l’Inter fu eliminata in Champions da Mediaset per aver subito un gol in trasferta a… San Siro

Per la serie non è mai troppo tardi, finalmente qualcuno comincia a contestare la regola del gol in trasferta che vale doppio. Questo blog lo sostiene da sempre. Copioincollo, dai tanti post dedicati a questo argomento, quanto scrivevo per esempio già nel lontano 2007:

[…] la regola dei gol in trasferta che valgono doppio non va più bene. Secondo me è una regola antistorica e profondamente ingiusta.
Andava bene qualche decennio fa quando “fuori dalle mura amiche” si faceva catenaccio e contropiede, palla lunga e pedalare. Era stata inventata proprio per favorire il gioco e i gol. Si premiava il coraggio e la voglia di vincere.
Ma ai giorni nostri non è più così, soprattutto quando si incontrano le più forti. E la regola dei gol in trasferta non solo è obsoleta ma ormai altera di fatto i valori in campo […]

Mi fa piacere – e allo stesso tempo ben sperare – che anche un mostro sacro del calcio come Alex Ferguson sia per l’abolizione.