Quel “fallito” di Balotelli a sei milioni l’anno

Mario Balotelli ride

Favola senza lieto fine, commenta melodrammaticamente Repubblica a proposito di Balotelli che lascia Mediaset. Sono tutti lì, giornalisti e opinionisti, a gareggiare per il miglior de profundis per un addio tra l’altro ampiamente annunciato. Come se invece che di andare a Liverpool Mario fosse stato regalato al Sassuolo. E già perché sembrerà strano, viste le premesse sulla sua più che totale inaffidabilità, ma nel cambio Balotelli mica ci perde, anzi. Nonostante lo diano praticamente già finito a 24 anni, giocherà in una delle più forti squadre d’Europa, nel campionato attualmente più bello e più importante.

No, perché troppo spesso si rimuove il fatto che Balotelli sarà pure un fallito come vogliono farci credere, ma è da quando aveva 20 anni che lo ricoprono di soldi. Uno che comunque dovessero andare le cose in futuro, potrebbe vivere di rendita per il resto della sua vita. E, piccolo dettaglio non certo trascurabile, se a Mediaset di milioni l’anno ne prendeva quattro ora che sarebbe stato mandato via in malo modo di milioni ne prenderà ben sei. Alla facciaccia di chi crede ancora che il calcio sia legato ai risultati e alle classifiche. Chiamalo fallimento…

Vedete un po’ se ve li danno pure a voi tutti quei soldi per fare il fenomeno da baraccone che tanto riesce così bene a Balotelli e che tanto piace ai media. Provateci voi, se ci riuscite, a farvi pagare così tanto per fare quello che cazzo vi pare e divertirsi facendo lo scemo dalla mattina alla sera, alle spalle di chi pretenderebbe un comportamento diverso o, addirittura, più serio. Il calcio dei diritti tv è questo, uno spettacolo in cui contano solo i soldi e Balotelli (forse anche grazie a quel maestro di vita che è Mino Raiola) sembra aver capito perfettamente come funzionano le cose. E ci sguazza benissimo. Di trofei, coppette e Palloni d’Oro Mario non sa che farsene. Per chi non l’avesse ancora capito a lui — cresciuto in una famiglia assai pratica e concreta — interessa solo una cosa: i milioni. Perché come dice una massima popolare i pidocchi fanno pidocchi, i soldi fanno soldi.

I contratti milionari di Balotelli

2 pensieri su “Quel “fallito” di Balotelli a sei milioni l’anno

  1. wwayne

    Dubito fortemente che dopo aver appeso gli scarpini al chiodo Balotelli vivrà di rendita per il resto della sua vita. E’ molto più probabile che si bruci tutto nel giro di pochissimo, e sia costretto a piangere miseria già verso i 40 – 50 anni. Tra l’altro, non dimentichiamo che quel poco che non spende in cazzate glielo ciuccia la Fico con la scusa del mantenimento di Pia.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.