Lo sfortunato Rocchi c’è

Il rigore fischiato dallo sfortunato Rocchi è semplicemente vergognoso.

Se Handanovic avesse avuto la stessa concentrazione di queste ultime due gare l’Inter ora avrebbe almeno dieci-quindici punti in più. Bravo più che a neutralizzare il rigore per la reattività sul colpo di testa dello stesso Cassano a inizio partita.

Parma meglio nel forcing iniziale, Inter molto pericolosa nella seconda parte. Costruite quattro palle gol con Icardi, Palacio e due volte con Cambiasso.

Kovacic impiega troppo tempo prima di entrare in partita. Poi si sblocca e l’Inter comincia finalmente a girare.

Cassano per ora il migliore, ma alla distanza non può presumibilmente reggere ritmi così alti. L’Inter deve solo aspettare che il Parma prima o poi si stanchi e ceda metri.

Annunci