La solita Inter di Mazzarri

Adesso è ufficiale: Handanovic ha veramente rotto le palle. D’accordo, prima salva il gol ma se poi non prende nemmeno i tiri da fuori area non propriamente a fil di palo allora in porta vado bene pure io.

E pensare che l’accentramento di Hernanes con Cambiasso a fare la mezzala sinistra (cosa che il qui presente blog auspica da mesi ormai) aveva di fatto risolto i noti problemi di manovra, rendendola magicamente meno macchinosa del solito.

Per una volta poi che Icardi sull’unica palla pulita avuta tra i piedi aveva fatto anche un gol da vero attaccante d’area.

Alvarez, sempre più stanco e insicuro, continua a dare il peggio di sè. Dispiace veramente perché il ragazzo non merita di essere esposto alla comprensibile insofferenza dei tifosi. A quanto pare però Mazzarri sembra non capire, soltanto perché non vuole ammettere di aver perso la scommessa.

Annunci