Venti minuti di grande Inter

Per i primi venti minuti l’Inter gioca da grande squadra per compattezza, ordine e concentrazione. Poi cala l’attenzione e soffre la pressione di un Verona comunque impegnativo dal centrocampo in su.

Bellissimo assist di Jonathan (stasera stranamente più reattivo e lucido del solito) che serve a Palacio una palla che doveva solo essere appoggiata in rete.

Bravissimo Banti a non abboccare alla simulazione di Toni. Giustamente non concede rigore, però sbaglia a non ammonire Toni. Che da lì in poi continua a simulare ogni volta che non riesce ad arrivare sulla palla.

Ancora ottimo Ranocchia, eroico nel non cadere mai nelle provocazioni di Toni.

Grande inizio di Icardi che colpisce una traversa, ma poi non trattiene una palla che sia una. Indisponente.

Prima da titolare più difficile del previsto per D’Ambrosio spesso fuori posizione. Ma i compagni non lo aiutano molto.

Annunci