Inter (per ora) assai meglio della Roma

Buona Inter sicura e convinta che non si fa quasi mai attaccare in velocità, Roma a volte chiaramente in difficoltà. Ma il risultato è ancora inchiodato sul nulla di fatto.

L’Inter può recriminare per un mezzo rigore su Icardi (ma non fa nemmeno notizia) e una mezza occasione di testa per Palacio (ma la palla era alta e di più non poteva fare) mentre la Roma non si è resa mai veramente pericolosa.

A parte che l’azione era irregolare, ma quello di Handanovic che autogol sarebbe stato? Ormai non ci sono più parole sullo stato catatonico che sempre più spesso lo assale.

Sulla fascia destra tra Jonathan e Guarin c’è solo l’imbarazzo della scelta su chi sia più inutile.

Cambiasso insieme ad Alvarez è una follia tattica. Per ora Alvarez ha corso per due e ha stoicamente tenuto la posizione. Ma difficilmente potrà farlo anche nella ripresa e a quel punto sarà inevitabilmente proprio la sua zona che la Roma non mancherà di attaccare.

Annunci