Basta attentati, soprattutto quelli più infami

Epifani contrari agli attentati

Attentato al segretario del Pd Epifani

Infame attentato al segretario del Pd Epifani sul palco di Avellino

La cosa peggiore che potesse capitare: il Pd ora fa solo ridere.

Annunci

3 pensieri su “Basta attentati, soprattutto quelli più infami

  1. mozart2006

    Di Andrea Scanzi:
    Quanti orrori che tocca vedere. Pure il Pd che difende Gaber da Grillo. Quello stesso Pd (e caricature pregresse) che Gaber lo aveva definito qualunquista, menestrello dei dittatori, populista; e che per questo lo aveva isolato (dal ’78, non dall’altro ieri), salvo poi ricordarsene da morto. Giusto per continuare le citazioni, che oggi paiono di moda, sono in troppi adesso a “fare più schifo che spavento”. Io me lo ricordo come lo avete trattato. Me lo ricordo bene, perché lo andavo a vedere, lo intervistavo e lo frequentavo. E voi non c’eravate, perché “Gaber ormai non ha nulla da dire”. Me le ricordo le scomuniche de L’Unità. Me le ricordo le contestazioni dei polli grulli di allevamento. Me le ricordo le assenze della “sinistra” al suo funerale. Giorgio Gaber è stato un intellettuale ostinatamente libero, coraggioso e urticante, geniale e non etichettabile, che di questa “sinistra” (salvo rare eccezioni) di gerarchi bolsi, dirigenti tronfi (senza motivo alcuno) e boy-scout furbini non avrebbe avuto pietà, e che al tempo stesso si sarebbe scagliato con nitidezza mirabile su Grillo e M5S. Lasciatelo stare, Giorgio. Non tiratelo per la giacchetta, sinistrorsi o grillini che siate. Studiatelo. E abbiate rispetto di un gigante che (fatalmente) non poteva sentirsi italiano, ma per fortuna o purtroppo lo era.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.