Erano già d’accordo con Berlusconi

Dal blog di Giuseppe Civati copioincollo l’intervista di oggi sul Manifesto che aiuta a fare ulteriore chiarezza. A me per esempio sembra di capire che nel Pd si puntasse fin dall’inizio all’accordo con Berlusconi. I tentativi d’intesa con il Movimento 5 Stelle — e questo l’aggiungo io — erano insomma finti e finalizzati più che altro a prendere tempo e a far credere all’opinione pubblica che fosse tutta colpa di Grillo. Tanto che dopo l’ammutinamento su Marini da parte della minoranza (di sinistra) del partito la maggioranza (di centro, quasi… centrodestra) si è vista improvvisamente costretta a uscire allo scoperto e a silurare senza pietà Prodi, la cui elezione avrebbe fatto saltare gli accordi evidentemente già presi con Berlusconi:

L'intervista di Civati al Manifesto

+ clicca sull’intervista per ingrandire il testo

Annunci

2 pensieri su “Erano già d’accordo con Berlusconi

I commenti sono chiusi.