Scusi, Gianni Mura, ma c’era il rigore?

Scusi, Gianni Mura, ma c’era il rigore?

Gianni Mura e il rigore che c'era

Richiamo in prima pagina della Repubblica di oggi del commento di Gianni Mura

Scusi, Gianni Mura, ma non ho capito bene: c’era il rigore?

Gianni Mura e il rigore che non c'era

Commento di Gianni Mura sulla prima pagina dello Sport

Quattro volte. Che il rigore non c’era è stato ripetuto quattro volte tra titolo in prima pagina, richiamo e articolo sulla prima di sport. Pignolo, pedante? Vediamo allora cosa ha scritto lo stesso Gianni Mura esattamente una settimana fa a proposito di un altro rigore discusso, sempre a San Siro ma che non è stato dato all’Inter:

Gianni Mura e il problema che è un altro

“Il rigore su Ranocchia c’era, ma non è questo il punto“, scrive lo stesso Gianni Mura di prima. E credo non ci sia altro da aggiungere, a parte il video che segue:

VEDI ANCHE:

Annunci

6 pensieri su “Scusi, Gianni Mura, ma c’era il rigore?

  1. mark59

    Grande Segnale ! E pensare che una volta Gianni Mura era uno dei miei giornalisti preferiti e “Sette giorni di cattivi pensieri” una rubrica per me irrinunciabile

    Mi piace

I commenti sono chiusi.